Ho fatto un video alla mamma dei bambini di 2-3 anni e pensa di far fare origami o vuole giocare con origami insieme con bimbi.
Perchè origami è un buon strumento di comunicazione tra mamma e figli.
Da 2-3 anni può iniziare a far origami, più di 5-6 anni potranno fare da soli guardando i libri.
Quindi a 2-3 anni possono fare le pieghe semplici e si diverte disegnando sopra origami fatti.
Ho preparato un video come un primo passo a mamma e figli.

Solo piegare a metà.
Ma per piegare bene si deve unire due angoli. Qua serve una concentrazione.
Poi quadrato diventa a triangolo o rettangolo, vedendo trasformazione potrà avere “spatial perception”, percettività spaziale.
E facondo muovere le dita abilità manuale aumenta.

Ci sono le mamme che chiedono ai figli di piegare precisamente.
Ma mia mamma non mel’ha chiesto mai e non chiederei.
Bambini s’impara da soli se pieghe sono precise il risultato verrà più bello.

O se dico “piegate 2-4mm” mi chiedono “così? va bene così??”. Ma secondo me, essere preciso o essere identico del mio non sarà necessario.
Se piego 2mm e risultato è così, se lei piega 4mm e risultato è là. Non so dire quale è più bello. Se preferisce il mio, allora alla prossima volta cambia la piega. basta imparare questo.
Vorrei che avessi un buon umore quando fai origami, e fossi libero. Fiori piegati dai figli a voi mamme sono tutti bellissimi, no?

Piegare è uma maniera usata in Giappone da 1300 anni, per dimostrare il loro pensiero-preghiera a persona che viene regalato.

Allora, iniziate da una piega!
Poi prossimamente carico i nuovi video degli origami con più pieghe.
Origami può giocare dappertutto, in qualsiasi momento, facile da portare.
Poi farà imparare tante cose ai bambini piccoli 🙂

Origami con istruzioni
sono tutti facili e tradizionali giapponesi.
 32 fogli 4 fantasie
https://lazacca.it/it/carte/901-origami-con-istruzioni.html