Tsubo, i punti terapeutici. Shiatsu, il massaggio orientale con pressione i punti.
Come ho scritto in altro post possiamo farlo anche da soli.

Tsubo San In Ko

Oggi vi presento un punto universale SAN IN KO, 三陰交.
Tre, Yin (negativa), s’incrocia. Un punto che si incrocia tre vie di
Fegato che gestisce sangue e muscoli,
Rene che è la fonte della vitalità e lavora per metabolismo di acqua,
e Splene x sistema digerente.
Quindi un punto che passano questi tre vie è molto importante.
Premendo questo punto fa migliorare tanti problemini di corpo.

Poi massaggiare questo punto, si dice che, è buono per le malattie genecologiche. Cattiva circolazione, gonfiore, mal di donna ecc.

Dov’è Tsubo?

Ora vediamo dov’è questo punto.

Caviglia interna, c’è una ossa sporta, da questa ossa alto 4 dite.
Fianco della tibia.
Metti pollice su questo punto e con altre dite prendi la gamba.
Fa muovere un pò la pollice. Ci sarà un punto che si sente. Ecco, lì è il punto San in ko.

Come si massaggia Tsubo

Preme espirando piano piano, per 5 secondi. Stacca la dita aspirando. Ripete 3 volte, gamba destra e sinistra. Non preme forte, fino alla forza che si sente bene. Quando si sente dolore massaggia con tre dite, non spingi con pollice.

Funziona anche organi interni, non fate subito dopo aver mangiato e quando bevuto e quando ha troppa fame, neanche quando ha febbre e felito.

OMS accetta 361 punti Tsubo. Non possiamo toccare agli organi interni ma toccando via che viene collegato agli organi si capisce se c’è problema.
Sarebbe interessante studiare di più.

Abbiamo una bambola kokeshi che può massaggiare bene i punti tsubo.
Può massaggiare con forza equilibrata.
Quando non fai massaggi si può mettere come bambola tradizionale giapponese Kokeshi.

https://lazacca.it/it/casa/2781-kokeshi-x-massaggio-a.html