In calendario giapponese, 88esima notte dal primo giorno di primavera (risshun) è il giorno di primo raccolto del thé. Oggi per il cambio climatico, inizia a raccogliere molto prima ma si dice che se beve il thé raccolto a questo giorno, sarà alla salute tutto anno.

Albero basso di thé conserva tutta la energia dentro di sè durante l’inverno. Quindi nel primo raccolto contiene questa tutta la energia ed è buono. Profumato, dolce e nutriente.

Questo thé di nuovo raccolto si chiama Shin Cha. o Iciban Cha. Ici è primo, ban è numero. Quindi continua 2ban cha, 3ban cha… ecco, Ban Cha vuol dire non di primo raccolto. Tante italiane preferiscono più ban cha del shin cha o sen cha, vero?

In epoca, thé veniva usato anche come la medicina. era una cosa preziosa.
Per questo tra i monaci e samurai usavano come un dono prezioso.
E usava la busta piegata in questo modo.
Questa decorazione acuta rappresenta le foglie di albero di thé.

Si chiama Origata o Orikata, origine di origami.
I pacchetti in carta piegata che facevano tra Samurai.
Dipende dal contenuto aveva un modo di piegare apposta,
per non dare confusione.

Se vuoi regalare un thé con questa busta, guardate tutorial su YouTube.
Per thé 50g serve un foglio 32 x 41cm.

https://youtu.be/5_N-S7Uhhaw