Bae-ru è la nuova parola giapponese, nata nella cultura SNS.
Si usa quando vedi una situazione o un oggetto che sarebbero bello se lo metti su Instagram o altro SNS.

Per esempio
1. Questa maglia è BAERU nell’Instagram. (usa come aggettivo)
Significa con questa maglia potrai fare una bella foto e avrai tanta impressione su Instagram.
2. Se metti un prezzemolo qui, Baeru. (Usa come verbo)
Per postare una foto del piatto si può usare.

Origine

Origine di BAERU è Haeru. Si scrive tutti e due come 映える.
Cioè è stessa parola ma Baeru si usa pensando quando lo fotografi.
Allora Haeru cosa significa?
Il dizionario dice brillare, splendere, luccicare.
Per esempio, quando si veste tutto nero se metti una spilla rossa, la spilla brilla. Ma anche se lo fotografi e posti su Instagram non sarà rara né speciale come una foto.

tramonto
La montagna è illuminata (Haeru) da tramonto.

Cercano Bae

Bae è sostantivo. La gente cerca Bae.
Per esempio un ristrante ha un hamburger di 30cm costa 100euro.
La gente l’ordina per mettere le foto su Instagram.
Un negozio di abbigliamento ha uno spazio per fare la foto. Compra un vestito, va quello spazio come una stanza di principessa nel castello, fa delle foto e posta su Instagram.
Soprattutto i ristranti hanno fatto i nuovi menù pensando di essere fotografato.

La Zacca ha tanti prodotti di BAE.

Kimono

Kimono. Sì. Fai la foto in Kimono avrai tanti reazioni.
Ma anche solo una mascherina!

mascherina di stoffa giapponese

Ho scritto di EMO-i altro giorno, nella comunicazione con le immagini nascono le nuove parole. Moru, Sasaru ecc. vi presenterò prossimi giorni.
Non conosco tanto le nuove parole italiane ma per esempio
Fare la ricerca tramite il motore di ricerca
dico
Fare Google.

Che bello… se arrivasse un giorno in cui la gente dirà “Fare La Zacca”, cosa sarebbe intenzionato?!
La Zacca abbiamo tante cose pezzi unici, visitate la vendita online.